COS'E' IL TERMOIGROMETRO?

Il termoigrometro è uno strumento fondamentale per la misurazione dell'umidità relativa dell'aria, ossia il rapporto tra l'umidità assoluta( vapore acqueo presente nell'ambiente in un dato istante) e l'umidità di saturazione cioè tutto il vapore acqueo che può essere prendente in un dato ambiente ad una certa temperatura e pressione.

Soprattuto nei periodi invernali, di pioggia freddo e temporali può essere molto utile rendersi conto del tasso di umidità presente in casa per poter prendere subito provvedimenti.
I danni dell'umidità dell'ambiente domestico infatti sono ben noti: aumento dei rischi di contrarre funghi,allergie, influenze e raffreddori a causa della maggiore proliferazione dei batteri e agenti patogeni. Per non parlare delle muffe nere che compaiono sui muri durante tutto il periodo invernale e che stressano le caslinghe obbligate continuamente a sessioni di pulizia con candegina ( altro danno per la nostra salute).
Fornirsi di un termoigrometro, quindi, permette prendere atto del problema e trovare quanto prima una soluzione efficace.

 

L'IGROSTATO

 

L'igrostato è uno strumento molto utile per la regolazione del tasso di umidità nell'ambiente circostante. E' in sostanza un apparecchio di deumidificazione dell'aria, possibile soluzione al problema dell'umidità, poichè rilevandone il tasso alto automaticamente,attraverso comandi preipostanti, incide sulla regolazione costante dell'umidità.
Oggi se ne trovano davvero di tecnologici e innovativi, con shermi digitali che permettono un facile utilizzo e una facilissima programmazione, facendone strumenti molto funzionali,utili ed efficaci.
Molti comprendono addirittura un allarme per segnalare le modificazioni nell'aria, di maggiore o minore umidità e automaticament einrvengono per ristabilire l'equilibrio.
Questo strumento è utilizzaro anche per adeguare la giusta temperatura per rettili e anfibi, per acquari, e anche per la preparanzione di cibi home mede come la pizza. Utilissimo quinidi per adattare l'ambiente alle circostanze che lo necessitano.
Grazie alla possibilità di registrare le impostazioni predefinite è possibile ristabilire correttamente tutti i parametri anche dopo un cortocircuito.

 

COSA SONO I SENSORI DI UMIDITA' E COME TENERLI SOTTO CONTROLLO

 

Conoscere il tasso di umisità relativa in casa è fondamentale per sapere se il nostro nido è sufficentemente adeguato per combattere muffe, funghi, acari,allergie e batteri estremamaente nocivi per la nostra salute.
Molto dipende dalla qualità dei materiali edili utilizzati per la costruzione dell'abitazione, o meglio se permettono un isolamento funzionale ed efficente per impermeabilizzare la casa dagli agenti atmoserici,senza imperne un'altrettanta traspirazione.
Si parla di benessere termoigrometrico quando ,appunto, abbiamo il giusto equilibri tra tutti i parametri precedentemente citati. La combo ideale tra temperatura e umidità ,quindi, varia in base all'ambiente esterno ed interno dell'abitazione, ma anche in riferimento alla stagione , che detta l'equilibro necessario per la prevenzione di eccessiva o scarsa presenza di vapore acqueo nell'Inoltre ogni stanza della casa necessita di una condizione atmosferica diversa. Volendo generalizzare possiamo, per esempio, prendere in considerazione la camre da letto e cucina. La prima necessita di una temperatura intorno ai 20 ° C ed umidità del 60% cerca; la seconda,invece, dovrebbe prevedere una temperatura mai più alta di 18°C e un tasso di umidità circa dell'80%.
Quindi si coprende subito quanto sia importante tenere sotto controllo temperatura,grazie al monitoraggio del termometro, e umidità,grazie alla rilevazione costrante tramite l'igrometro,i così detti sensori di umidità. E' opportuno utilizzare in combo questi due strumenti per tenere sotto controllo la qualità dell'aria in casa.
Molti sono i dispoditivi elettronici e gli strumenti utili a tale fine,come: condizionatori con deomidificatore incorporato, deumidificatori. Esistono addirittura apparecchi dalle alte prestazioni, ma anche a risparmio energetico, altamente funzionali,pratici ed efficaci, altre deumidificatori sono anche in grado di filtrare l'aria,rendendolo più pulita,igienica e sicura, davvero utile per chi possiede animali domestici.

IL SENSOR MODBUS

Il Sensor Modbus è uno strumento di alta tecnologie e massime prestazioni per la misurazione di tutti i sensori di misura: umidità, temperatura e punto di rugiada.
Il protocollo Modbus é molto utilizzato nel mondo industriale, con la funzione di convertire i protocolli Modbus / TCP in protocolli Modubus ASCII / RTU, consentendo ai dispositivi quali di comunicare con sensori, contatori e diversi apparecchi. Grazie alla sua facilità di utilizzo si è diffuso presto nel settore.
Oltre a misurare umidità e temperatura ,dunque, questi particolari sensori sono in grado di mettere in rapporto molte misure caratteristiche,grazie proprio alla tecnologia modbus: umidità relativa, umidità assoluta, temperatura dell'ambiente, punto di rugiada o entalpia,rapporto di miscelazione.
Si parla dunque di sensori integrati e digitali, facili da utilizzare nell'ambiente domestico e ad alta stabilità a lungo termine.