Approfondimento Sonde Strumenti e Regolatori di Umidita'

L’umidità può diventare un fattore che deve essere necessariamente controllato soprattutto in alcuni tipologie di settore.

Ma a cosa è dovuta l’umidità?

Ecco alcune cause:

 

- Infiltrazioni: dovute per esempio a coperture non integre;

- Capillarità: l'acqua risale all'interno dei muri dell'edificio se non vengono adeguatamente protetti, soprattutto alla base;

- Condensazione: dovuta alla presenza di superfici fredde all'interno di edifici o in strati isolanti permeabili al vapore nelle pareti esterne;

- Sali igroscopici: (specialmente solfati e nitrati) che assorbono umidità dall'aria o la emettono in essa.

 

Si può avere la necessità di controllare l’umidità anche in situazioni in cui è favorevole, per esempio, all’interno delle serre dove l’umidità deve essere precisa e controllata o all’interno dei musei.

 

STRUMENTI PER RILEVARE E REGOLARE L’UMIDITA’

 

Le sonde, i regolatori di umidità e gli igrostati sono delle strumentazioni che riescono appunto a rilevare e regolare l’umidità e possono essere impiegati in diversi settori tra i quali:

 

- Industria farmaceutica e alimentare Impianti di climatizzazione, refrigerazione, aerazione

- Centri ospedalieri, capannoni di produzione e musei Laboratori, uffici, locali EDP e armadi elettrici

- Serre e meteorologia

 

SONDA

 

La sonda umidità è uno strumento che utilizza un sensore di umidità per trasformare il parametro “umidità relativa” in un segnale elettrico.

Per umidità relativa si intende il rapporto tra la quantità di vapore contenuta in una massa d'aria e la quantità massima che il volume d'aria può contenere nelle stesse condizioni di temperatura e pressione.

 

SENSORI

 

I sensori o trasmettitori di misura multifunzionali per rilevare l’umidità sono soluzioni che permettono di rilevare la temperatura e l’umidità relativa in ambienti per i quali esiste la necessità di controllare e monitorare gli effetti dell’umidità nell’aria in maniera precisa e affidabile.

Tutti gli strumenti per il rilevamento dell'umidità si basano sulla misura di temperatura, di pressione, di massa o su variazione di natura meccanica o elettrica in una sostanza al momento in cui viene assorbita l'umidità.

Al giorno d’oggi, i dispositivi elettronici moderni per il rilevamento dell'umidità utilizzano la temperatura di condensazione o le variazioni di resistenza e capacità elettrica per misurare in modo molto più preciso le variazioni.

 

SETTORI DI IMPIEGO NELLO SPECIFICO:

 

- Refrigerazione, climatizzazione, ventilazione, riscaldamento e camere bianche

- Industria alimentare e farmaceutica

- Ospedali, sale di produzione, e musei

- Laboratori, uffici, sale server/computer, quadri elettrici, serre e meteorologia

 

Sul nostro sito potrai trovare diversi tipi di sensori per diverse applicazioni:

Per ambienti esterni, Per ambienti interni, Per canali d'aria, Per ambienti esterni con sensore separato, Antiallagamento, Per vetrine e bacheche.

 

SENSORI MODBUS RS485

 

Un esempio di trasmettitore di misura di Umidità e Temperatura è il Modbus Rs485 che è fornito di un collegamento bus, per una comunicazione efficiente e di qualità e trova impiego nei seguenti settori:

- Refrigerazione, climatizzazione, ventilazione, riscaldamento e camere bianche

- Industria alimentare e farmaceutica

- Ospedali, sale di produzione, e musei

- Laboratori, uffici, sale server/computer, quadri elettrici, serre e meteorologia.

 

IGROSTATI E TERMOIGROSTATI

 

Gli Igrostati e i Termoigrostati hanno la funzione di controllare umidità e temperatura.

Un igrostato è uno strumento che rileva quando l’umidità supera un valore prestabilito.

Un termoigrostato serve per il monitoraggio e il controllo simultaneo della temperatura e umidità.

L'umidità può diventare una minaccia pericolosa e gli igrostati da parete o igrostati da canale, sono strumentazioni affidabili, controllando l’umidità presente, per esempio, nei tubi a soffitto e quindi evitare i danni causati dal gocciolamento fino alla misura di umidità assoluta nei compressori.

 

SETTORI DI IMPIEGO

 

- Refrigerazione, climatizzazione, ventilazione, riscaldamento e camere bianche

- Industria alimentare e farmaceutica

- Ospedali, sale di produzione, e musei

- Laboratori, uffici, sale server/computer, quadri elettrici, serre e meteorologia

 

Scopri la sezione dedicata sul nostro sito

 

MISURATORI PORTATILI

 

Questi misuratori di temperatura e umidità,pratici e a portata di mano sono strumentazioni pratiche e convenienti.

Riescono a misurare accuratamente e visualizzare la temperatura e l'umidità relativa in maniera simultanea.

Grazie all’utilizzo di un Termoigrometro si possono effettuare indagini “non distruttive” in quanto non c’è bisogno di penetrare nel muro per rilevare il grado di umidità, funziona semplicemente appoggiandolo sulla parete.

Sono strumenti fondamentali per i tecnici HVAC, ricercatori, operatori di laboratorio di stoccaggio degli alimenti, bibliotecari, o qualsiasi figura professionale coinvolta in sale computer, ambito edilizio, negozi di stampa, carta, pasta di legno, legno e piante di tabacco.

Ecco il link per la sezione dedicata ai misuratori portatili

 

  • I più venduti
  • In offerta
 
Close